ZAGAROLO. CALENDARIO MANIFESTAZIONI NATALIZIE

Zagarolo – Si apre questo weekend il calendario delle manifestazioni natalizie che si svolgeranno a Zagarolo fino al 6 Gennaio.
Domenica 20 Dicembre, dalle ore 16.00, appuntamento nel centro storico con “La buona Novella”, un itinerario natalizio con visita guidata dei principali siti storici di Zagarolo, accompagnato dal quartetto
“Controvento” che presenterà “La buona Novella” (musiche tipiche del Natale con zampogne, fiati e organetti). Concerto finale nella Corte di Palazzo Rospigliosi.
Non mancheranno gli appuntamenti per i bambini che potranno scrivere le letterine a Babbo Natale a mano o tramite un videomessaggio: le quattro migliori creazioni saranno premiate con giochi e sorprese.
E, ancora, contest di scrittura, laboratori natalizi ecosostenibili e videoproiezioni per bambini e flashmob: il tutto sempre con un occhio di riguardo alle misure anticontagio da Covid-19.
Tutte le info su ogni singolo evento verranno pubblicate da oggi pomeriggio sia su questa pagina che su quella di Palazzo Rospigliosi.
“È un Natale diverso da tutti gli altri – spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – Zagarolo si è sempre fatta trovare pronta tra Dicembre e Gennaio con tanti eventi, iniziative e manifestazioni che hanno
toccato musica, arte, cultura, divertimento per grandi e bambini. Ci ritroviamo oggi ad affrontare un contesto inedito, ma non per questo vogliamo smorzare l’atmosfera natalizia. In collaborazione con i
cittadini, le associazioni, l’Istituzione di Palazzo Rospigliosi, il Museo del Giocattolo e la Biblioteca abbiamo condiviso idee e progetti e oggi vi presentiamo il programma “Natale con Noi”. Perché, anche se a distanza
e con le dovute restrizioni, la Città di Zagarolo non può non festeggiare il Natale insieme a tutta la sua Comunità”.
“Un ringraziamento va a tutto lo staff del Museo del Giocattolo, della Biblioteca e della Pro Loco per
essere riusciti a cogliere il messaggio di unità e solidarietà che Zagarolo ha espresso sin da inizio pandemia – aggiunge il Presidente dell’Istituzione di Palazzo Rospigliosi, Andrea Celeste Peronti. – Grazie alle associazioni e ai cittadini riusciamo comunque a proporre iniziative rivolte soprattutto ai bambini, coloro che, più di tutti, hanno sofferto questo contesto di emergenza. Palazzo Rospigliosi continuerà a proporre arte e cultura anche attraverso il digitale: previste a breve novità e sorprese”.
Zagarolo, li 15/12/2020

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.