GLI UNIVERSITARI DI KIEV, PRESENTI A ROMA PER UN CONVEGNO INTERNAZIONALE, SI RIVOLGONO A PAPA BERGOGLIO PER EVITARE IL CONFLITTO.

GLI UNIVERSITARI DI KIEV, PRESENTI A ROMA PER UN CONVEGNO INTERNAZIONALE, SI RIVOLGONO A PAPA BERGOGLIO PER EVITARE IL CONFLITTO.

GLI UNIVERSITARI DI KIEV, PRESENTI A ROMA PER UN CONVEGNO INTERNAZIONALE, SI RIVOLGONO A PAPA BERGOGLIO PER EVITARE IL CONFLITTO. PRIMA DI TORNARE IN PATRIA, PER NON ABBANDONARE LE FAMIGLIE IN UN MOMENTO COSI’ DRAMMATICO, SI SONO RIVOLTI ALLA FONDAZIONE SAPIENTIA MUNDI PER INTERCEDERE SU PAPA FRANCESCO PER UN INTERVENTO DA EFFETTUARE SULLE PARTI E TROVARE UNA ONOREVOLE MEDIAZIONE.  

Proposta per una pacificazione tra la Russia e l’Ucraina

Fondazione Sapientia Mundi onlus

Piazza dei Quiriti, 3 – 00192 Roma

Prot. RP/I/14022022

Roma li 14 febbraio 2022

Oggetto: Trasmissione Lettera dei Giovani Universitari di Kiev partecipanti dell’incontro internazionale sul tema “Riconoscere la fragilità umana nella sofferenza per sentirsi tutti fratelli” a Papa Francesco-

Il giorno 14 febbraio c.a. dopo aver partecipato nei giorni precedenti all’incontro internazionale sul tema: “Riconoscere la fragilità umana nella sofferenza per sentirsi tutti fratelli.” i rappresentanti della Università di Kiev, prima del loro rientro in patria, hanno espresso il desiderio che  la Fondazione “Sapientia Mundi” “Luce di Carità” rappresenti a Sua Santità una loro proposta affinché possa essere mantenuta la Pace tra la Russia e L’Ucraina.

Pertanto umilmente e doverosamente ho trasmetto quanto essi stessi avrebbero voluto personalmente esporre a Papa Francesco in occasione della Festa della Madonna di Lourdes in Basilica di San Pietro.

 Di seguito il Testo

“Santità umilmente prostrati al soglio di Pietro, rispettosamente Le chiediamo un concreto intervento affinché sia scongiurata la guerra tra la Russia e la nostra terra patria Ucraina possibile preludio di una terza guerra Mondiale.

Proponiamo, come fece il Suo Augusto predecessore San Giovanni XXIII, in analoghe circostanze che videro opporsi l’America alla Russia nel 1963, che la Santità Vostra possa farsi promotore diretto tra le parti della costituzione in Ucraina di due Aree geografiche autonome a statuto speciale: la Crimea ed il Donbass, inoltre che Kiev divenga la sede internazionale dei Paesi non allineati, così divenendo un punto d’incontro e non di lacerazione mondiale.

I Giovani Universitari di Kiev “

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.