MARINO DIGITALE

MARINO DIGITALE

  COMUNE DI MARINO
   Città Metropolitana di Roma Capitale

#MARINODIGITALE
Con la digitalizzazione del Consiglio, partecipazione e inclusione sono già realtà

Da oggi partecipare è più facile e inclusivo.

L’Amministrazione comunale, attraverso il sistema Smart.Cloud, mette a disposizione dei cittadini una infrastruttura digitale all’avanguardia.

Il portale, infatti, consente non solo di assistere alle sedute del consiglio comunale in diretta streaming e di consultare l’archivio delle sedute passate, ma offre anche la possibilità di rivedere ogni contributo e intervento con un sistema intuitivo di ricerca e di consultazione degli atti ufficiali.

Ogni cittadino accedendo al cloud con collegamento diretto dal sito istituzionale potrà:

  • consultare l’intera attività politica dei consiglieri, con la possibilità di visualizzare tutti i rispettivi interventi e gli atti proposti nella scheda del consigliere;
  • consultare le sedute e i punti trattati con l’indicizzazione del video;
  • usufruire della sottotitolazione per non udenti;
  • visualizzare le votazioni in un grafico a torta e nel dettaglio voto di ciascun consigliere;
  • ricercare nell’archivio storico una parola o la frase d’interesse anche direttamente sul parlato con collegamento diretto all’intervento video del relatore;
  • sarà inoltre possibile l’eventuale attivazione dello streaming in diretta simultanea anche sui canali social facebook e/o youtube istituzionali.

     “Questo strumento rappresenta il primo passo verso una digitalizzazione della macchina amministrativa che renderà più immediato l’esercizio dell’accesso civico” ha detto il Presidente del Consiglio Eugenio Pisani “La piattaforma rende più semplice ed evidente l’accesso agli atti che possono essere estrapolati in modalità elettronica da qualsiasi device: tablet, laptop e smartphone” ha spiegato Pisani.

      “Marino apre le porte al digitale, il Consiglio Comunale diventa più smart e le nuove funzioni permettono finalmente una maggiore partecipazione e inclusione di tutta la cittadinanza ai processi della macchina amministrativa”, ha dichiarato il Sindaco Stefano Cecchi.

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.