INTERVENTO DEL CAPOGRUPPO DEL PD FRANCA SILVANI SULL’OSPEDALE DI MARINO

OSPEDALE DI MARINO, FRANCA SILVANI (PD): “IL CENTROSINISTRA SULLA SANITÀ MODELLO DI BUONGOVERNO DALLA REGIONE AL TERRITORIO MIRATO ALLA TUTELA DEL DIRITTO ALLA SALUTE DEI CITTADINI”

Nota della capogruppo al Consiglio comunale di Marino dopo l’attivazione delle nuove sale operatorie di oculistica

“La sanità del Lazio, regione guidata da una giunta di centrosinistra, prosegue nell’azione di risanamento e costante riapertura di servizi nell’ospedale di Marino. Traguardi ragguardevoli che vengono centrati andando incontro all’unico vero obiettivo che dovrebbe sempre accomunare tutte le forze politiche in campo: la tutela del diritto alla salute di tutte e tutti i cittadini”. Così in una nota la capogruppo al Consiglio comunale di Marino, componente dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico, Franca Silvani dopo il varo delle nuove sale di chirurgia oculistica già operative presso il nosocomio marinese. “Restituire dignità e servizi all’ospedale San Giuseppe, grazie al lavoro di riqualificazione generale che sta conducendo con successo la Asl Rm 6, era un obiettivo nel quale noi del Partito Democratico, assieme ai nostri alleati di Psi e Articolo 1, dei moderati de Il Centro per Marino e della lista a sostegno dell’ex candidato sindaco abbiamo creduto, contando sull’impegno che già nel 2019 il vicepresidente della Regione, Daniele Leodori e la consigliera Michela Di Biase avevano preso con la comunità di Marino”. “Tutto questo conferma ancora una volta la reale centralità e la capacità del Partito Democratico nella vita politica e amministrativa del Paese. Una forza di governo né populista né settaria – prosegue Silvani – ma anzi aperta ai contributi e alle idee migliori presenti nella grande famiglia democratica italiana. Un recinto ancora più largo rispetto ai confini stessi del nostro partito, nel quale gli eletti e gli amministratori del Pd, come capita nel Lazio grazie a quasi dieci anni di buongoverno alla Regione, devono diventare connettori e sviluppatori delle forze e delle energie più efficienti da mettere al servizio della comunità. In questo senso l’anello virtuoso di collaborazione e impegni, anche trasversali, azionato proprio sull’ospedale di Marino – conclude la capogruppo dem – può e deve considerarsi modello della buona politica che serve, schierata senza remore dalla parte dei diritti dei cittadini”.

Marino, 10 Settembre 2022

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.