100 PRESEPI IN VATICANO

100 PRESEPI IN VATICANO

SAN PIETRO ORNATA CON I SIMBOLI DEL NATALE: AL VIA LA MOSTRA “100 PRESEPI IN VATICANO”

CITTÀ DEL VATICANO

SAN PIETRO ORNATA CON I SIMBOLI DEL NATALE. AL VIA LA MOSTRA “100 PRESEPI IN VATICANO”

DAL 5 DICEMBRE 2021 AL 9 GENNAIO 2022

Piazza San Pietro fa largo al Natale. Iniziano i preparativi per l’allestimento dell’albero di Natale 2021. Il gigantesco abete rosso di 28 metri, posizionato alla destra dell’Obelisco Vaticano, è tuttora in fase di decorazione. Le palline ornamentali dai tenui colori bianco e oro richiamano la sobrietà di Città del Vaticano, culla della cristianità. I turisti si affollano ad ammirare l’adornamento del simbolo ormai universale della natività, che sarà accompagnato anche da un presepe proveniente dalle Ande, non ancora inaugurato.

Altra iniziativa organizzata per omaggiare la nascita di Cristo è la mostra “100 presepi in Vaticano”, allestita sotto l’ala sinistra del colonnato di Bernini (guardando da via della Conciliazione) e visitabile da domenica 5 dicembre sino al 9 gennaio 2022. Si tratta dell’esposizione di molti presepi di artigiani e artisti di diversi paesi, tra cui Germania, Stati Uniti, Ungheria, Slovenia, Slovacchia, Kazakistan, Taiwan, Indonesia e Perù. I presepi esposti saranno in tutto 126 e sono prodotti con materiali diversi, dal cioccolato all’uncinetto, passando per il sughero e la stoffa. I più originali sembrano essere il presepe realizzato dalla società Atac S.p.A. sulla parte anteriore di un autobus e quello della società “Il cioccolato dei trappisti”, realizzato con 100 kg di puro cioccolato. I visitatori potranno quindi apprezzare le creazioni più singolari raffiguranti la nascita del Messia.

Al suo quarto anno di organizzazione, l’esposizione “100 presepi in Vaticano” sarà per la prima volta ed eccezionalmente situata all’aperto, per adempiere alle misure e procedure di contenimento SARS-CoV-2.

L’ingresso alla mostra è gratuito, ma sarà possibile sostenere l’iniziativa con delle libere offerte durante la visita. I presepi saranno visitabili dalle ore 10:00 alle ore 20:00, tutti i giorni, fino al 9 Gennaio 2022. Solo per il 24 e il 31 Dicembre 2021 sarà prevista la chiusura anticipata alle ore 17:00.

Intanto, l’8 dicembre, giorno canonico dell’inaugurazione delle feste natalizie, il Papa effettuerà l’atto di devozione alla Vergine Maria in forma privata, come anche accaduto lo scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria. La preghiera del Pontefice è destinata ai romani, come anche ai malati di tutto il mondo, affinché ricevano la protezione della Madonna in questi tempi di avversità, come dichiarato da Vatican News. Nonostante gli stravolgimenti degli ultimi due anni, San Pietro non rinuncia a celebrare il natale con un messaggio di rinascita e di speranza per i fedeli di tutto il mondo. 

BEATRICE BRUNO

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.