OGGI 19 DICEMBRE PROGETTO COMUNE IN PIAZZA KENNEDY

OGGI 19 DICEMBRE PROGETTO COMUNE IN PIAZZA KENNEDY

LA MAGGIORANZA ORMAI ANNASPA CON NUMERI RISICATI: 13 A 12!

GRUPPO CONSILIARE “PROGETTO COMUNE”
PROGETTO COMUNE A SOSTEGNO E GARANZIA DEL PROGRAMMA ELETTORALE
I CONSIGLIERI ROBERTO MANTUA, GIOVANNI CASTELLANI
E FRANCESCO LANZI RIBADISCONO ALCUN PUNTI DEL PROGRAMMA ELETTORALE
SOTTOSCRITTO IN CAMPAGNA ELETTORALE

LA SICUREZZA E L’ORDINE PUBBLICO, SONO OBIETTIVI CHE DEVONO ESSERE PERSEGUITI DALL’AMMINISTRAZIONE, IL CITTADINO HA DIRITTO ALLA SERENITA’ ED ALLA VIVIBILITA’


• Proposte di Progetto Comune: ha presentato due mozioni in merito, il tema é importante e la sicurezza integrata va garantita e sul tema emergenza covid-19 poca informazione e comunicazione sono giunte in Consiglio comunale ed alla cittadinanza.

Un percorso di competenza, trasparenza e serietà troverà le soluzioni per il rilancio del Comune e delle sue aziende


Progetto comune difende le partecipate, in questo caso, prende le distanze dalla revoca del CdA di AET (Soc. Ambiente) in quanto il risultato ed i conti in bilancio parlano da soli, il Sindaco e la Giunta dovranno spiegare in Consiglio Comunale la scelta intrapresa.


I cittadini sono a parte più importante di una città, gli impianti sportivi saranno ristrutturati e verranno promosse le attività sportive ed i tornei

• Progetto Comune ha chiesto più volte all’assessore /delegato allo Sport notizie e chiarimenti sul perché, per la prima volta in assoluto, a Ciampino il Campo del Comunale non apre le porte agli atleti e la pista d atletica ha visto perdere molti ragazzi rimasti fuori dalla possibilità di allenarsi. Ad oggi, il Comunale è ancora chiuso e zero risposte.

• Il nostro obiettivo principale è quello di unire le strutture ricettive, il trasporto pubblico e le attività commerciali creando una rete che ci permetta di non disperdere il prezioso flusso di persone che ogni anno transitano per il nostro scalo

• Progetto Comune ha presentato una interrogazione in proposito, ad oggi nessuna risposta in merito è stata fornita, lo sviluppo economico deve avere origine dal nostro Comune e far conoscere i punti di forza di Ciampino.

LA CONCLUSIONE:

ABBIAMO PROVATO PIU’ VOLTE A FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE, MA ERAVAMO UNA VOCE FUORI DAL CORO, OGGI SIAMO UN GRUPPO CONSILIARE CHE HA PRESO UNA POSIZIONE CHIARA ED UNIVOCA , “SOSTEGNO ALLA MAGGIORANZA MA A PATTO CHE VENGA GARANTITA UNA POLITICA DEL TERRITORIO E DEI NOSTRI CITTADINI”.

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.