TI CONOSCO MASCHERINA! (DAL FILM DEL 1943 DIRETTO DA EDUARDO DE FILIPPO)

TI CONOSCO MASCHERINA! (DAL FILM DEL 1943 DIRETTO DA EDUARDO DE FILIPPO)

24 Aprile 2020

ATTENDIAMO L’ESITO PER COMPLETARE LA SCENEGGIATURA 

TRAGICOMICA ‘SITUATION COMEDY’ ALLA REGIONE LAZIO CHE SI EVOLVE DI GIORNO IN GIORNO!

OVVERO SITCOM: Situation comedy, also called sitcomradio or television comedy series that involves a continuing cast of characters in a succession of episodes.

Dal grande Eduardo prendiamo in prestito il titolo, da Il Tempo la storia che viene trattata anche altri da giornali liberi di esprimersi da www.etrurianews.it al TG3 in prima serata del 23 aprile 2020.

La storia si presenta un pò ingargugliata, si potrebbe definire come delle scatole cinesi vista la situazione, usiamo il condizionale per la difficoltà di ottenere le conferme.

Affidamento diretto alla ditta Eco.Tech. s.r.l. per circa 9milioni e 500mila mascherine da consegnare entro il termine abbondantemente scaduto del 18 marzo u.s. Finora sarebbero (il condizionale è d’obbligo) state consegnate solo 2milioni di mascherine chirurgiche, cioè le più semplici, mentre ancora le Ffp2 e Ffp3 ancora non si vedono.

La Finanza avrebbe già fatto una capatina presso la sede legale di Frascati ma, sembrerebbe, che un deposito sia anche a Ciampino nei pressi della chiesa e della Tenenza dei carabinieri in zona Viale Kennedy (pronti a rettificare se e nostre informazioni fossero errate).

Anche perché la girandola dei soggetti interessati è veramente numerosa: EcoTech, Exor, polizza con una società domenicana ecc. ecc.

A caccia di riscontri, c’è da dire che già da molto tempo girano su facebook video di una consigliera regionale, tale Chiara Colosimo che denuncia anomalie (ne alleghiamo uno molto circostanziato): 

Il mistero delle mascherine. II puntata

❗️Purtroppo abbiamo scoperto la seconda puntata del mistero delle mascherine..Ascolta e fai girare❗️ La regione guidata da Zingaretti "il magnanimo", mentre ci accusa di avere pubblicato una fake news, corre ai ripari confermando che qualcosa proprio non va! ⬇️ GUARDA IL VIDEO#regionelazio #mascherine

Pubblicato da Chiara Colosimo su Sabato 11 aprile 2020

Tutto ciò accade mentre i cittadini e gli operatori sanitari attendono i dispositivi.

L’ultimo quesito, ma siamo sicuri che questa complessa vicenda sia stata affidata a persone competenti?

Redazione Murales

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.